I sogni nel cassetto di Windows 7

Sistemi OperativiWorkspace

La lista dei desideri per il prossimo Windows sta facendo il giro del Web

Microsoft, dopo Windows Vista, è già al lavoro sul prossimo Windows.

La lista dei desideri di Windows 7 , su cui Microsoft lavorerà per adeguare il sistema operativo alle richieste degli utenti, è trapelata e sta facendo il giro della Rete.

Sono 61 i desideri più gettonati e vanno dalle migliorie a Internet Explorer, per renderlo più simile a Firefox e Oper a, alla navigazione a schede sul desktop (come sul browser), dall’interfaccia a un c odec manager audio/video integrato. Comunque vada, si saprà presto se i desideri saranno accolti o meno:

Windows 7 è previsto per il 2009/2010, relativamente in tempi brevi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore