Ias e Basilea 2

Aziende

Rds mette in campo una nuova famiglia di soluzioni per l’autovalutazione e la diagnosi, che consente alle aziende di effettuare ratings e analisi comparative

Si chiama “Scorecard” ed è la famiglia di soluzioni sviluppata da Rds in funzione dell’adeguamento ai nuovi principi contabili internazionali Ias (International Accounting Standards) e agli standard definiti da Basilea 2.

Il lancio della nuova famiglia avverrà a settembre, permettendo alle imprese di disporre degli strumenti di valutazione corretti per capire l’effettivo allineamento dei propri parametri economici a ai nuovi standard.

Attraverso Rds Scorecard, le aziende potranno conoscere in anticipo i principali parametri di valutazione che adotterà la banca per il rating e comprendere i meccanismi che concorrono alla loro determinazione. Ma sarà anche possible confrontare i propri indicatori con quelli dei settori industriali affini, individuando i propri punti di forza e di debolezza nel contesto Basilea 2 e comunicando in modo adeguato il valore aziendale. La soluzione è in grado di seguire l’evoluzione aziendale, aggiornando il rating in funzione delle variazioni dei dati economici o qualitativi.

La famiglia è composta da due applicativi: Rds Basilea 2 Rating (Rbr), utilizzabile anche in modalità “on demand” e Rds Enterprise Scorecard (Res) che permette di effettuare diagnosi e confronti nei mercati di riferimento. Res è integrato all’intera suite dei prodotti Erp Rds v6 e può essere utilizzato da Pmi e micro Imprese attraverso il servizio Asp ProntoSw Sbs ed Erp (www.prontosw.it).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore