Ibm a Lotusphere 2010: dalla collaboration a Lotus su Blackberry

Aziende

All’evento annuale, in corso fino al 21 gennaio ad Orlando, Ibm svela partnership e aggiornamenti dei prodotti-chiave. Nasce Collaboration Agenda di Ibm, mentre il BlackBerry guadagna Lotus Quickr, Connections e Sametime

Ibm ha aperto i battenti a Lotusphere 2010 , l’evento annuale, in corso fino al 21 gennaio ad Orlando.

Ibm svela le partnership (a partire dall’alleanza con Rim BlackBerry sui social network) e gli aggiornamenti dei prodotti-chiave in ambito collaboration, cloud e Saas: Ibm ha presentato anche nuovi servizi di consultazione (Ibm Collaboration Agenda), per chiarire le idee su quali collaboration tool della gamma Lotus adottare.

L’iniziativa Collaboration Agenda metterà insieme gruppi, staff con esperti in mercati verticali, specialisti di software lab ed esperti di consulting service, per offrire agli utenti workshop in grado di promuovere l’agenda della collaborazione.

Inoltre Rim ha lanciato nuovi Blackberry client per Lotus.Lotus Quickr (condivisione contenuti),Connections ( blog e community) e Sametime (web conferencing e collaboration) sono supportati da BlackBerry.

Dopo dieci anni, la partnership di Ibm con Rim è più profonda, perché il vendor del Blackberry ha sviluppato applicazioni personalizzate di IBM social software pre-integrate su BlackBerry.

I tool di Ibm consentono agli utenti del Blackberry di trovare velocemente l’expertise giusto di cui necessitano, di condividere contenuti con i colleghi e verificare se i propri contatti sono online.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore