Ibm a supporto di ricerca e sviluppo

Workspace

La creazione della nuova divisione di management consulting ha l’obiettivo di
aiutare le aziende promuovendo gli investimenti in R&D.

Sostenere le aziende per aiutarle a realizzare innovazione e differenziazione competitiva: questo lo scopo che si prefigge la nuova divisione di management consulting, creata da Ibm Global Business Services. I consiglieri e i ricercatori che fanno parte della nuova struttura sosterranno le aziende nei diversi settori dell’industria, promuovendo le attività e gli investimenti in ricerca e sviluppo. In particolare Ibm condurrà analisi approfondite in questo ambito, svilupperà business process efficienti in grado di ridurre i cicli di vita relativi allo sviluppo dei prodotti e al loro time-to-market, e creerà piani di azione relativi alla ricerca e sviluppo, basati sulle tecnologie future e sulle dinamiche di mercato in evoluzione. La nuova divisione lavorerà al fianco della Ibm Tehcnology Collaboration Solution, la quale, con l’apporto di tecnici e sviluppatori dei clienti, offrirà una progettazione personalizzata, servizi di sviluppo e produzione, allo scopo di ridurre i cicli di vita e il time-to-market. Nella prima fase, la nuova divisione sarà operativa in America e nei paesi dell’Asia Pacifico, successivamente l’attività sarà estesa anche in Europa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore