Ibm acquista Initiate Systems

Aziende

Ibm fa shopping nel mercato dell’IT ospedaliero. Intanto negli Usa spopola la ricerca sulle informazioni mediche online

L’IT in camice bianco è sempre più di moda. Ibm acquista Initiate Systems , un’azienda specializzata nello sviluppo di applicazioni software in grado di gestire informazioni di pazienti per farmacie e ospedali; le applicazioni comprendono tool per gestire e condividere dati medici tra stutture ospedaliere.

Ma anche la ricerca online è sempre più in camice bianco. Infatti spopola la ricerca sulle informazioni mediche online: negli Usa il 51% degli adulti tra i 18 e i 64 anni ha usato Internet per cercare informazioni mediche nei 12 mesi precedenti. Sono le donne quelle che hanno cercato di più informazioni mediche su Internet (58% contro 43%) e usato chat online per informarsi su tematiche relative alla salute (4% contro 2,5%).

Infine il 6% ha chiesto il rinnovo di una prescrizione sanitaria via Web, e quasi il 3% ha fissato un appuntamento online per una visita medica.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore