Ibm aggiorna i mainframe

Aziende

Annunciata la nona generazione della famiglia z-Series

Ibm ha reso noto che per la prima volta negli ultimi due anno opererà un sostanziale aggiornamento per la sua famiglia di prodotti mainframe. I nuovi modelli denominati z9, ovvero la nona generazione dei mainframe z-Series, avranno prezzi che partono da un milione di dollari e nelle configurazioni più importanti monteranno 54 processori con 18 miliardi di transistor. Con questa operazione Ibm intende ridare slancio a uno dei suoi prodotti principali e già gli analisti rilevano che la mossa potrebbe essere indovinata per ridare ossigeno alle vendite di Big Blue per il prossimo anno.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore