Ibm arricchisce lo storage di classe enterprise

CloudServer

Nuove funzioni di disk array e prodotti nastro

L’evento americano Storage Networking World è stato per Ibm l’occasione di una serie di annunci nell’area delle memorie su disco e su nastro di classe enterprise. Tra di essi spicca quello di una cartuccia a nastro da 700 Gb che sarà disponibile all’inizio del prossimo anno.

I System Storage 3599 Tape Media sono i primi supporti a nastro ad offrire una capacità fisica di 700 Gb, la più grande capacità fisica disponibile nel mercato. Ideali per backup e ripristino, archiviazione e applicazioni che richiedono sicurezza, i 3599 Tape Media prevedono il formato Worm . I supporti nastro 3599 possono essere integrati in TS3500 Tape Library, 3494 Tape Library, Silo Compatible Tape Drive Frame 3592 Model C20 e in ambienti indipendenti.

Le unità a disco System Storage Ds8000 Turbo disporranno anche della funzione Hyper Pav, un’esclusiva Ibm, che assegna in maniera automatizzata, on demand, alias per gli ambienti z/Os. Oltre alla funzione HyperPav, il modello 932 a quattro vie di Ds8300 Turbo comprenderà ora un’opzione per una maggiore scalabilità, espandendo la capacità con il 60 per cento di drive in più. Con il supporto per il terzo e il quarto frame di espansione, un singolo sistema Ds8300 consentirà fino a 512 Terabyte di capacità fisica.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore