IBM aumenterà la velocità dei chip di rete per il 2003

Workspace

Si sta perfezionando un sistema di produzione che potrà raddoppiare la velocità dei chip nella comunicazione

IBM ha annunciato di aver creato il più veloce circuito di semiconduttore al mondo, operante alla velocità di 110 GigaHertz al secondo. Il circuito è stato costruito utilizzando la tecnologia di IBM basata sul germanio con silicio (SiGe). I primi chip costruiti su questa tecnologia dovrebbero arrivare sul mercato per la fine dellanno. I chip ottici più rapidi permetteranno di aumentare la velocità di trasmissione di dati attraverso reti e attraverso internet. I chip di rete o networking trasformano gli impulsi di luce in dati e viceversa, permettendo lutilizzo di fibra ottica per accelerare la digitalizzazione di dati da un computer allaltro. Dallaltra parte, i nuovi chip sono il 30 per cento più rapidi e molto meno costosi dei chip fatti di nuovi tipi di sostanze che stanno cercando di rimpiazzare il silicio. Laggiunta di germanio alla base di silicio riduce il consumo di energia nei chip, e ne evita il riscaldamento. La società si aspetta una vendita dei nuovi chip fino a raggiungere 2.700 milioni di dollari nel 2006 contro i 320 milioni dellanno passato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore