Ibm conferma Power 6 per il mese prossimo

ComponentiWorkspace

Il chip superveloce per server sfida Itanium 2: il processore permetterebbe
di scaricare l’intero catalogo di iTunes in un minuto

BIG BLUE ha fatto sapere che il prossimo mese rilascerà Power6, un chip superveloce per server. Secondo l’azienda il Power6 vanta una velocità di clock doppia rispetto alla generazione precedente a fronte di un consumo circa equivalente. Il chip gira a 4,7 GHz e fa sembrare il processore per server Itanium 2, che può arrivare solo 1,66 GHz, una tartaruga centenaria che traina un carretto. Il chip ha anche una larghezza di banda di 300 GB che secondo il comunicato stampa di IBM permetterebbe di scaricare l’intero catalogo di iTunes in un minuto, se mai una simile operazione potesse interessarte a qualcuno. Big Blue sta organizzando il lancio di un nuovo server destinato a ospitare il Power6, ma non si conoscono ancora i dettagli.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore