Ibm Deep Thunder sfrutta AI e big data per le previsioni meteo

Big DataData
Ibm Deep Thunder sfrutta AI e big data per le previsioni meteo
1 8 Non ci sono commenti

Ibm lancia Deep Thunder, che combina i dati di The Weather Company e l’analytics di Big Blue

Ibm lancia Deep Thunder, per utilizzare machine learning e big data per le previsioni del tempo locali. Deep Thunder combina i dati di The Weather Company e l’analytics di Big Blue.

L’applicazione degli impact model del meteo basati sul machine learning sviluppati da IBM Research permette al Deep Learning a monitorare l’effetto del meteo in una certa area. Esso prende in esame previsioni storiche ed ambientali, acompresa la vegetazione e le condizioni del suolo.

Ibm Deep Thunder sfrutta AI e big data per le previsioni meteo
Ibm Deep Thunder sfrutta AI e big data per le previsioni meteo

Deep Thunder può prevedere come il meteo può affliggere il business in un’area, avvertendo i negozi dell’effetto della variazione delle temperature sulle abitudini di acquisto dei clienti, per approvvigionarsi con la merce appropriata a seconda del tempo.

A inizio febbraio, Ibm ha acquisito la piattaforma di dati cloud Weather Company, che rafforza la quarta app più usata negli USA, girerà sui data centre IBM Cloud e funziona da ossatura per Watson IoT Cloud ed altri servizi dati di Big Blue.

Secondo Idc, il mercato Big Data è un settore destinato a sfiorare i 50 miliardi di dollari dal 2019. Il mercato dei big data registrerà un incremento del 23% nel quinquennio compreso fra il 2014 e il 2019. A trainare il settore saranno infrastrutture, logicistica e servizi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore