Ibm e Microsoft si sfidano nel mercato degli Instant messaging

NetworkProvider e servizi Internet

Lotus Sametime ha adocchiato gli utenti di Office

Ibm e Microsoft sono pronti a incrociare le spade nel mercato degli Instant messaging. Secondo Gartner Big Blue ha lanciato il guanto di sfida quando è stata svelata un’estensione di Lotus Sametime 7.5 (la prossima versione dell’Im e piattaforma di conferenza Web) che supporta varie componenti di Office di Microsoft. Sametime 7.5 sarà disponibile nel terzo trimestre, mentre l’estensione per Office sarà rilasciata a inizio 2007. Ibm sfida Microsoft sulla strategia di Unified communication, recentemente lanciata dal colosso di Redmond.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore