Ibm e Sun, sfida all’ultimo core

ComponentiWorkspace

Power 7 di Ibm avrà 8 core. Sun e Fujitsu hanno invece tolto i veli al nuovo processore nuovo processore Sparc64 VII

Questi non sono solo i giorni di Intel Centrino 2. Ma anche i giorni di Ibm Power 7 e Sparc64 VII di Sun e Fujitsu.

Power 7 di Ibm avrà 8 core: si tratta, secondo The Register , di un supercomputer su un chip, in cui ogni core elaborerà fino a 4 thread per ogni ciclo di clock. La potenza di calcolo sarà pari a 256 GFlop, otto volte il modello 6.

Il nuovo processore quad-core Sparc64 VII di Sun e Fujitsu, invece, raddoppia i core rispetto all’ultimo modello. L’edizione VII, a 65 nanometri (e non più a 90), migliora fino all’80% di performance e consuma il 44% in meno di energia. I primi server basati sullo SPARC64 VII sono della serie M4000, M5000, M8000 ed M9000.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore