Ibm e Sun, testa a testa sui nastri

CloudServer

Unità a nastro da 1 Tera e velocità fino a 160 Mbps

Quasi in contemporanea sia Ibm sia Sun Microsystems a hanno annunciato un tape drive da 1 terabyte. Per Ibm si tratta del System Storage Ts 1130 Tape Drive. Grazie a una velocità di trasferimento dati nativa di 160 Mbps, le operazioni di backup possono essere effettuate a una velocità del 54 per cento superiore all’unità della generazione precedente. Le specifiche dei nastro di Sun Micrososystems parlano di una velocità di 120 Mbps. Il TS1130 utilizza una testina Giant Magnetoresistive, che sfrutta una tecnologia di lettura/scrittura più evoluta, esclusiva di Ibm. L’unità utilizza le cartucce 3592 riscrivibili e Worm esistenti. Offre compatibilità retroattiva con i precedenti formati di nastro. Le operazioni di crittografia sono “drive based”. L’ Encryption Key Manager è supportato da un’ampia varietà di ambienti operativi.

Disponibile con qualche settimana anticipo e con un costo più contenuto è lo Storagetek T10000B tape drive di Sun Microsystems che lavora a 120 Mbps.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore