Ibm investe nel centro per supercomputer

Workspace

Il centro si troverà presso il Computational Center for Nanotechnology
Innovations di Rensselaer

Ibm è pronta a investire 100 milioni di dollari, insieme ad altre aziende, in un centro per supercomputer. Il centro si troverà presso il Computational Center for Nanotechnology Innovations di Rensselaer. Parteciperà all’investimento anche Advanced Micro Device s: Ibm e Amd sono impegnate nella costruzione di un centro di ricerca su litografia ad Albany, NY. Dai 65 nanometri di alcuni chip di oggi, Ibm vuole passare a 22 nanometri entro il 2015.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore