Ibm lancia Power 7 a 45 nanometri

ComponentiWorkspace

Ibm sfida Hp, Sun e Cisco Systems con sistemi rinnovati con nuovi processori, memorie e middleware. Tutti i numeri di Power 7 con Dna Cell

Ibm aggiorna i sistemi Power 7 per stare al passo e sfidare i rivali Hp, la nuova Oracle Sun e Cisco Systems con sistemi rinnovati con nuovi processori, memorie e middleware.

Ecco tutti i numeri di Power 7: realizzato con la tecnologia a 45 nanometri; hanno otto core per gestire quattro thread (in totale: 32 thread per chip); hanno circa 1.2 milliardi di transistor su una superficie di 567mm

quadrati; 2 controller DDR3 a quattro canali che riescono per un’ampiezza di banda continua pari a 100Gb/s; invece la cache L3 di tipo on-die ha 32Mb; possono supportare fino a 1000 macchine virtuali.

Abbiamo preso parte del codice genetico dal processore Cell– il modo in cui eseguire i calcoli in virgola mobile – e lo abbiamo integrato nel Power7“, ha detto Bradley McCredie, IBM Fellow.

Leggi ancheThe Inquirer: IBM raggiunge i 100 GHz

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore