Ibm Lotus sul Blackberry di Rim e accordo con Sap

Aziende

Gli utenti del Blackberry otterranno accesso mobile a una gamma di software di Lotus Ibm. Dalla partnership con Sap, nasce Alloy

Alla conferenza Lotusphere , in corso a Orlando, dopo gli accordi con S kype , Salesforce.com e LinkedIn , Ibm svela altre alleanza: una con Rim, per consentire agli utenti del Blackberry di ottenere l’accesso mobile a una gamma di software di Lotus; un altro accordo, con Sap da cui nasce Alloy.

Dal Blackberry potranno accedere all’ufficio sul Web di Symphony, alla condivisione di contenuti Quickr, e ai blog e comunità di Connections. BlackBerry Java Development Environment per Eclipse semplificherà il processo di sviluppo di nuove applicazioni per il BlackBerry. BlackBerry supporta XPages per consentire agli sviluppatori di scrivere una singola rich application che funzionerà sul web e sugli smartphone BlackBerry. Il BlackBerry Storm (il primo touchscreen di Rim) supporterà Lotus Notes e Domino email, oltre alle unified communications di Sametime e alla collaboration.

Invece, frutto dell’accordo con Sap è Alloy , un tool, basato su Atlantic, sviluppato congiuntamente, che integrerà il groupware di Lotus Notes con la business suite application di Sap. Alloy supporterà Lotus Domino Designer , e aumenterà l’efficienza e la produttività, tagliando i costi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore