Ibm, potenza in miniatura

LaptopMobility

ThinkCentre S50 inaugura i desktop piccoli, silenziosi ma in grado di gestire applicazioni complesse

Il nuovo ThinkCentre S50 è equipaggiato con Thinkvantage Technologies di Ibm, una serie di tool e soluzioni che consentono di coniugare sicurezza con la semplicità d’uso. Tra le soluzioni offerte si annovera Rescue and Recovery with Rapid Restore, che in caso di malfunzionamento del software consente di recuperare informazioni, applicazioni e configurazioni, soltanto premendo un tasto. Ma veniamo alle dimensioni. Piccolo è bello, potrebbe essere lo slogan di questo Pc da scrivania: rispetto al modello precedente occupa il 35% in meno di spazio e per volume interno dello chassis rappresenta il computer desktop più piccolo sul mercato. Rispetto a un desktop tradizionale ha un formato inferiore del 75%, entrando nella categoria degli ultracompatti. ThinkCentre S50 di Ibm sul fronte della sicurezza si caratterizza per la presenza di Embedded security subsystem, una combinazione hardware e software originale. Il computer è compatto e “leggero”, pesando 6 kg, poco più dei primi portatili Ibm datati 1986. Per farsi un’idea del Pc, non rimane che collegarsi all’indirizzo www.ibm.com/thinkcentre/smallest e vederne un’illustrazione animata.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore