Ibm si aggiudica Gluecode

Aziende

Big Blue acquista una start up specializzata in software open source e Linux

Dopo aver liberato le licenze di 500 brevetti lo scorso inverno,Ibm prosegue nella marcia verso Linux e l’open source. Big Blue ora acquisisce la start up Gluecode Software, produttrice di software libero dedicato al commercio elettronico per l’applicazione server Geronimo, di Apache Software Foundation. Gluecode integrerà il server di Ibm WebSphere. Con questa mossa Ibm sfida JBoss, recentemente alleatosi con Novell.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore