Ibm svela i server Power8 per i big data e cloud

CloudComponentiDataMarketingServerWorkspace
Ibm svela Power8 per server nell'era dei big data e del cloud
0 7 Non ci sono commenti

IBM ha presentato i primi server basati sulla nuova generazione di processori Power8, dedicati ai server di fascia enterprise impiegati nei big data e analisi dati. I cinque nuovi server Power Systems S-Class saranno disponibile dal 10 giugno

Ibm presenta i primi server Power8 dedicati all’era dei big data e del cloud. IBM ha tolto i veli ai primi server basati sulla nuova generazione di processori Power8, presentati come le migliori soluzioni per la fascia enterprise che lavora con i big data e analytics. Il progetto è sostenuto dai partner nella OpenPower Foundation come Canonical con Ubuntu versione Power e l’OpenStack cloud build.

IBM ha presentato i primi Power8 servers all’Open Innovation Summit di San Francisco, i nuovi sistemi orientati all’era dei big data. L’azienda ha anche annunciato tre soluzioni Power Systems per big data ed analytics, comprendendo IBM Solution per BLU Acceleration, IBM Solution per  Analytics ed IBM Solution per Hadoop, tutti realizzati per girare sui nuovi sistemi.

Tom Rosamilia, senior vice presidente del gruppo Systems and Technology di IBM, ha affermato che la piattaforma Power8 potrebbe catalizzare applicazioni emergenti, con l’aiuto dei partner OpenPower di IBM: “Questo rappresenta il primo avanzamento dirompente  e disruptive in decenni nell’ambito della tecnologia per server di fascia alta, con modifiche radicali tecnologiche e pieno supporto di un ecosistema open server che guiderà i nostri clienti in un mondo di massicci volumi di dati ed enorme complessità“.

I cinque nuovi server Power Systems S-Class saranno disponibile dal 10 giugno. Due modelli – S812L e S822L – saranno venduti solo con Power Linux, mentre S814, S822 e S824 permetteranno la scelta fra Linux, AIX o IBM i (ex OS/400).

Sono tutti disponibili in versione da uno e due-socket, in configurazione chassis o 2U o 4U rack-mount, con prezzi a partire da 7,973 dollari.

Il Power8, annunciato lo scorso agosto, è un chip potente con 12 core, ognuno in grado di condurre fino a otto thread, con velocità di clock nell’area 4GHz e capace di supportare fino a 1TB di memoria per socket.

Ibm svela Power8 per server nell'era dei big data e del cloud
Ibm svela Power8 per server nell’era dei big data e del cloud

Il Ceo di Ibm, Ginni Rometty, ha aumentato il dividendo trimestrale del 16% a 1.10 dollari, per attirare azionisti mentre Ibm cambia business, passando dall’hardware al cloud computing e all’analisi dei dati. A inizio mese, IBM ha riportato l’ottavo declino trimestrale nel fatturato. Il colosso IT ha registrato ricavi trimestrali più bassi degli ultimi cinque anni: ha chiuso il primo trimestre con ricavi in calo del 4% a 22,5 miliardi di dollari; in flessione anche l’utile, sceso a 2,38 miliardi, pari a 2,29 dollari per azione, da 3,03 miliardi, e 2,70 dollari, del primo trimestre 2013.

Conoscete i big data? Misuratevi con un Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore