Ibm svela l’anti Word e Excel di Lotus Symphony

Management

BigBlue sfiderà Microsoft nel mercato del software da ufficio gratuito,
grazie alla collaborazione con l’open source di OpenOffice.org

Ibm a New York sta per togliere i veli al prodotto che segna il suo ingresso nel mercato del software da ufficio gratuito. Il frutto della collaborazione con la comunità open source OpenOffice.org si chiamerà Ibm Lotus Symphony. Lo rivela il New York Times . Ibm Lotus ha sfidato per anni Microsoft, con software proprietari che spaziano dall’e-mail alla messaggistica fino alla collaboration. Symphony invece è un’alternativa gratuita a Microsoft Office. Ibm sfiderà la corazzata di Word, Excel e PowerPoint con programmi gratuiti alternativi di word processor, fogli di calcolo e presentazione. L’offerta di Ibm è una versione del software open source di OpenOffice.org (che intanto si è aggiornato all’edizione 2.3 con esatensioni e wizard).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore