Ibm taglia 5mila posti in Usa

Aziende

Mentre fervono le trattative per acquisire Sun, Ibm ristruttura in Nord America e amplia l’outsourcing

Anche Ibm ristruttura. Ibm taglia 5mila posti in Nord America ed estende l’outsourcing. Secondo il Wall Street Journal, Big Blue sta progettando di spostare una porzione più ampia di operazioni verso l’India.

Già a gennaio si era vociferato di 4mila tagli in Ibm . Ibm, che conta su circa 100mila dipendenti, taglierà più posti di lavoro nella prima metà dell’anno che nella seconda.

I tagli di Ibm seguono quelli di Oracle, Amd, Spansion e tante altre aziende dell’IT. Nei giorni scorsi, in seguito ai tagli dei mesi scorsi,Intel e Hp hanno deciso di c ongelare gli stipendi, per prevenire una nuova ondata di ristrutturazioni.

Ibm ha archiviato il quarto trimestre con profitti in crescita del 12 percento a quota 4.43 miliardi di dollari. Ma Ibm è in trattative per acquisire Sun , in un’operazione valutat a 6,5 miliardi di dollari.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore