IBM ThinkPad TT1L7UK

Workspace

Un nuovo notebook da IBM disponibile anche con Linux

La serie dei notebook IBM ThinkPad T21 sono portatili pratici e veloci, dotati di processori Pentium SpeedStep e schermi TFT ad elevato contrasto. Il modello TT1L7UK, presenta un Pentium a 800MHz, 128 Mb di RAM, uno schermo TFT da 14.1 pollici che consente una risoluzione massima di 1024×768, un hard disk da 20Gb e un DVD-ROM 8x. Le altre caratteristiche comprendono un modem 56k integrato, scheda di rete Ethernet 10/100, uscita S-Video, porta a infrarossi, ingressi per cuffie, microfono e di linea, oltre alle solite porte, una seriale, una parallela, una USB, una PS/2 e una SVGA. Tutti i modelli della serie hanno uno spessore di 33.1 mm e pesano 2.1 Kg. Le batterie in dotazione hanno unautonomia di 3.7 ore e il rivestimento esterno è completamente in titanio. La caratteristica che rende particolari questi portatili, è la scelta di sistemi operativi offerta da IBM oltre ai consueti Windows 98 e 2000 è anche possibile scegliere di installare Caldera OpenLinux eDesktop 2.4. Caldera è una buona scelta per una macchina destinata alluso aziendale. Presenta linterfaccia KDE desktop e un client Novell Netware. La tastiera è eccellente, con i tasti in dimensione normale e senza altri aggiuntivi per le funzioni speciali di Windows. Il puntatore del mouse è controllato da un TrackPoint assieme a tre tasti di selezione. Il terzo tasto per lo scroll è configurato correttamente e pronto allutilizzo anche nellambiente KDE.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore