ICL e Peregrine Systems partner nel Business Service Management

Network

Esteso anche allItalia laccordo tra le due società per lottimizzazione delle infrastrutture clienti

È recente lannuncio dellestensione, anche al mercato italiano, della partnership siglata a livello internazionale tra ICL e Peregrine Systems per la fornitura di soluzioni di Infrastructure Management ed e-Procurement in contesti più generali di e-Business. ICL potrà avvalersi della tecnologia sviluppata da Peregrine Systems per integrare al meglio progetti innovativi, attraverso lottimizzazione della gestione delle infrastrutture aziendali, del procurement interno ed esterno, delle informazioni e del supporto agli utenti; grazie alle significative esperienze maturate a livello di gruppo, ICL può essere riconosciuta come il partner primario di Peregrine a livello europeo. La visione che Peregrine ha sviluppato relativamente allInfrastructure Management esprime un concetto totale e raccoglie sempre maggiori consensi nel settore ha sottolineato Maurizio Tomasso, Amministratore Delegato di ICL Italia. Siamo certi che ladozione di queste tecnologie ci consentirà di fornire ai nostri clienti, soluzioni sempre più innovative ed allo stesso tempo qualitativamente elevate, al punto di essere unanimemente considerate come il nuovo standard a livello mondiale. Carlo Febbraro, Country Manager di Peregrine Systems Italia ha dichiarato Siamo lieti di aver raggiunto un così importante accordo e dei risultati ottenuti. ICL rappresenta per noi il partner ideale, grazie alla riconosciuta esperienza maturata nei settori nevralgici del mondo IT ed alla sua capacità di cogliere per tempo i cambiamenti del mercato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore