L’app economy sfiorerà i 60 miliardi di dollari nel 2020

Mobile AppMobility
L'app economy sfiorerà i 60 miliardi di dollari nel 2010
1 1 Non ci sono commenti

Secondo Idc, si passerà da 156 miliardi di applicazioni installate a 210 miliardi di unità. Il giro d’affari dell’app economy è in salute

L’app economy oggi vale 34,2 miliardi di dollari, ma raggiungerà i 57 miliardi di dollari nel 2020. Lo riporta IDC, secondo la quale nel 2015 si passerà da quasi 156 miliardi di apps installate a 210 miliardi di unità.

Idc: L'app economy sfiorerà i 60 miliardi di dollari nel 2010
Idc: L’app economy sfiorerà i 60 miliardi di dollari nel 2010

Ma la crescita non deve illudere: IDC prevede un rallentamento nella crescita sia dei volumi sia dei valori, si passerà da un incremento a doppia cifra a uno a cifra singola. Nel 2020 si stima un tasso di crescita annuale medio del 6,3%, mentre l’incremento in valore medio rimarrà al +10,6%.

Ma il rallentamento è dovuto all’evoluzione del Mobile: “Le mosse di Facebook per incorporare news e altri interessi nella propria esperienza d’uso probabilmente sottrarranno traffico e installazioni delle app autonome. Analogamente la diffusione dei bot, che mirano ad automatizzare le interazioni in maniera contestuale, è un altro esempio di come il valore sarà creato sopra lo strato del sistema operativo e anche delle app“.

Nel 2015 l’App Store genera il 58% del fatturato, sebbene l’ecosistema di Apple abbia una quota di mercato del 15%, in flessione dal 2014. Google Play detiene un market share pari al 60%, ma genera il 36% dei ricavi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore