Idc fotografa il mercato Pc nel 2005

Workspace

Nell’anno concluso la crescita ha toccato +16,5%. Nel 2006 il mercato è destinato a rallentare

Secondo la società di analisi Idc, nel 2005 il mercato Pc è crescito del 16,5% a livello mondiale. In unità sono stati venduti 208.6 milioni di desktop, notebooks e x86 server; in valore il mercato, a causa del taglio dei prezzi, è cresciuto solo del 9% a quota 218 miliardi di dollari, contro i 200 miliardi del 2004. Nel 2006 il mercato rallenterà: è prevista una crescita del 10,5%, ancora a due cifre, e in

valore di appena il 3,6%. L’ultimo trimestre del 2005 ha comunque battuto le aspettative, in rialzo del 17.1%. Tra i top vendor Dell è prima , con una crescita nell’anno del 18.8 % e una quota di mercato del 18,1% contro il 17,7% del 2004. Al secondo posto si piazza Hewlett-Packard, in crescita del 15.7 %. Terza è invece Lenovo in rialzo del 5,1%, pagando per l’operazione di acquisizione. Acer è quarta e ha messo il turbo: ha registrato una crescita nell’anno del 53.9%, che l’ha portata al 4.1% di quota di mercato. Nel mercato Usa, Apple è quinta al 3,3%, seguita da Toshiba al 3,2% di market share.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore