Idc fotografa il mercato smartphone: iOS giù, Android su

AziendeMarketingMercati e FinanzaMobile OsMobilityWorkspace
iPhone contro tutti

La società d’analisi Idc illustra l’andamento delle vendite smartphone. Android cresce, mentre Apple iOS è destinato a calare entro il 2014

Secondo Idc il mercato smartphone è cresciuto a doppia cifra del 55.4% quest’anno: oltre le aspettative del 10%. Le previsioni finora era dunque state fin troppo prudenti: la società d’analisi Idc stima che i vendor di smartphone venderanno 269.6 milioni di dispositivi nel 2010, rispetto ai 173.5 milioni dell’anno precedente.

La crescente domanda di smartphone catalizza il rilancio del mercato cellulari mondiale. Anche Idc conferma il sorpasso di Android su Apple iOS (già certificato da Gartner). Il sistema operativo Symbian di Nokia guida il mercato con il 40.1%, seguito dal BlackBerry con il 17.9%, mentre Android si piazza in terza posizione con il 16.3% (Google tallona Rim) e Apple iOS è solo quarta con il 14.7%.

In grande spolvero è proprio Android: secondo le stime potreebbe detenere il 24% del mercato entro il 2014. A lanciare Android nel firmamento smartphone sono state Htc e Motorola, ma a trainare la crescita saranno ora Dell, Kyocera, LG e Samsung. Anche il traffico nel Web mobile dimostra la crescita di Android a spese anche di iOS di Apple.

Mentre Microsoft ha iniziato il battage pubblicitario per Windows Phone 7 (la riscosa del sistema operativo mobile del colosso di Redmond) e siamo quasi alla vigilia del debutto di Nokia N8 con Symbian 3, non devono stupire troppo le previsioni di Idc. La società di analisi stima che Apple perda il 26% di quote di mercato entro il 2014: forse è anche per questo motivo che Apple sarà per la prima volta al Mobile World Congress di Barcellona. Windows Phone 7 invece guadagnerà il 43.3%, ma non abbastanza per superare la soglia del 10% di market share, e rimarrà probabilmente ancora in quinta posizione.

Apple iPhone 4 contro tutti
Apple iPhone 4 contro tutti
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore