IDC, in crescita il settore degli eventi dedicati all’Information Communication Technology

Workspace

IDC ha chiuso il 30 settembre il proprio anno fiscale 2003 registrando
una crescita che si attesta su valori pari a oltre 30 punti percentuali
in termini di fatturato nel settore degli eventi organizzati intorno ai
temi di attualità del mondo informati

Il 2003 è stato un anno particolarmente soddisfacente anche per l’EMEA Conference Group di IDC. Con quartier generale a Milano, l’EMEA Conference Group organizza dalla metà degli anni ottanta eventi di successo sulle principali tematiche del mondo informatico, avvalendosi del know how degli analisti IDC, che garantiscono la qualità e un’attenzione costruttiva sui contenuti dei singoli appuntamenti, oltre che di una consolidata struttura organizzativa locale in tutta l’area EMEA (Europa, Medio Oriente, Africa). In Italia le aziende di settore che hanno scelto di avvalersi dei servizi dell’EMEA Conference Group nel 2003 sono aumentate del 34%. In netta controtendenza, in un momento di mercato che costringe spesso ad un ridimensionamento i player che operano nel settore, le conferenze e i seminari dell’EMEA Conference Group hanno registrato un continuo aumento della partecipazione del pubblico «business»: nel complesso sono stati oltre 15000 i partecipanti agli eventi locali ed internazionali nel corso del 2003. Punto di forza di IDC è la rete internazionale che la caratterizza come società di consulenza qualificata in un mercato che si distingue per rapidità di cambiamento ed innovazione tecnologica: IDC opera oggi in oltre 50 sedi nei cinque continenti, avvalendosi di più di 700 analisti e vanta circa 4000 clienti a livello mondiale. L’EMEA Conference Group ha chiuso il proprio anno fiscale in concomitanza con la tredicesima edizione annuale del più importante appuntamento europeo dell’ICT, «The European IT Forum 2003», svoltosi a Parigi il 29 e 30 settembre, durante il quale i professionisti e gli esperti del comparto delle tecnologie e delle telecomunicazioni, insieme ai «guru» di settore e agli analisti di fama mondiale, hanno illustrato e discusso gli scenari economici, le soluzioni tecnologiche e le possibili strategie nell’ambito degli investimenti informatici. Il nuovo anno fiscale si è invece aperto con la seconda edizione dell’eGovernment Conference, che si è svolta il 22 Ottobre a Roma, bissando il successo del 2002 con oltre 300 iscritti. L’evento, che ha visto la partecipazione di Lucio Stanca, Ministro per l’Innovazione e le Tecnologie, ha fornito anche quest’anno ai maggiori esponenti della pubblica amministrazione italiana un aggiornamento autorevole e puntuale su sviluppi e tendenze dell’eGovernment in Italia e all’estero. I prossimi appuntamenti in calendario sono focalizzati su tematiche di primo piano nell’ambito delle tecnologie e dei servizi dell’ICT:The European IT Banking Forum, uno degli eventi internazionali di punta dell’agenda annuale IDC,dedicato all’evoluzione delle tecnologie nel settore finanziario e che avrà luogo a Milano il 24 e 25 Novembre prossimi e il Content Management Executive Seminar, in programma a Milano il 27 gennaio 2004.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore