Idc: La Wearable Tech raddoppierà nel 2015

Mercati e Finanza
IDC: Apple traina il mercato smartwatch a tripla cifra (in foto Microsoft Band)
1 2 Non ci sono commenti

Il mercato della Wearable Tech sta per andare al raddoppio, con il 90% di gadget composto da wristwear. L’analisi di Idc

Apple Watch trainerà il mercato della Wearable Tech, la tecnologia da indossare. Secondo Idc, il mercato di smartwatch e braccialetti fitness, sta per decollare: si passerà dai 19.6 milioni di unità dell’anno scorso a 45.7 milioni nel 2015. Il mercato della Wearable Tech sta per andare al raddoppio, con il 90% di gadget composto da wristwear (40.7 milioni di pezzi).

Microsoft Band è il primo dispositivo di Wearable Tech di Microsoft
Microsoft Band è il primo dispositivo di Wearable Tech di Microsoft

I prodotti modulari e componibili si fermeranno a meno del 6% del mercato, a quota 2.6 milioni di pezzi.

Apple Watch andrà in vendita il 24 aprile in nove Paesi, con un prezzo compreso fra 350 e 17.000 dollari, per il modello d’oro 18 carati.

Anche CCS Insight ritiene che il device indossabile di Cupertino permetterà il decollo del mercato della Wearable.

Anche Pebble ha aggiornato la sua gamma di smartwatch con il nuovo Pebble Time, che su Kickstarter ha raccolto 20 milioni di dollari di finanziamenti in crowdfunding. Asus ha già presentato a Ifa 2014 il suo ZenWatch; Lg Watch Urbane è il nuovo modello smartwatch di fascia luxury, presentato a Mwc 2015; il vendor cinese Huawei ha svelato, sempre alla fiera di Barcellona, Huawei Watch, uno smartwatch elegante di fascia alta con schermo circolare.

Invece la svizzera Swatch sta seguendo un’altra strategia, mentre Tag Hauer ha in cantiere uno smartwatch di lusso con Android Wear.

Siete esperti di Internet delle Cose? Misuratevi con un Quiz!

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore