IDC: Il mercato Pc contiene le perdite

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Idc: Mercato Pc col segno meno, ma meglio del previsto
7 13 2 commenti

Secondo la società d’analisi IDC, il mercato Pc col segno meno, ma meglio del previsto. I tre top vendor – Lenovo, HP e Dell –mostrano tutti una solida crescita anno su anno. Apple sorpassa Asus e si piazza al quinto posto globale

Secondo IDC, il mercato Pc ha archiviato il terzo trimestre, totalizzando 78.5 milioni di unità, contenendo la flessione all’1.7% contro le precedenti fosche previsioni, che temevano un crollo del 4.1%. Progressivamente, il mercato Pc migliora, anche se rimane in territorio negativo. Dal report trimestrale emerge che le vendite dei Pc commerciali giocano un ruolo chiave in molti mercati, mentre i tre top vendor – Lenovo, HP e Dell –mostrano tutti una solida crescita anno su anno.

Non demorde la concorrenza anche da parte dei modelli ibridi e tablet. Gli entry systems, a partire dai Chromebook, trainano le venditee sostengono la domanda consumer in certi mercati nei trimestri recenti.

Sotto il profilo geografico, i mercati maturi guidano il mercato Pc: progressi significativi si osservano in Nord America e parti di Europa. Le migrazioni da Windows XP sono diminuite, ma migliorano le previsioni business. Altri fattori sono: la saturazione dei tablet in alcuni mercati e l’espansione di offerte di notebook competitivi. Invece deludono i Paesi emergenti, anche se la domanda consumer in Asia/Pacifico sorprende, grazie ai notebook entry-level e alla gamma silver che riporta l’attenzione sui Pc, dopo la sbornia Mobile (smartphone e tablet). Gli USA registrano una ripresa del 4.3%, sostenuta dal back-to-school, dal successo dei Chromebook e dalla migrazione da Xp a Windows 7.

Il mercato Emea migliora: c’è interesse per i notebook Windows 8.1 con Bing.

Idc: Mercato Pc col segno meno, ma meglio del previsto
Idc: Mercato Pc col segno meno, ma meglio del previsto

Fra i top vendor, Lenovo mantiene lo scettro al 20% con volumi record pari a 15.7 milioni di unità. HP ha venduto 14.7 milioni di Pc e conferma la seconda posizione al 18.8%, in crescita del 5%. Dell ha venduto oltre 10 milioni di unità, registrando un incremento del 9.7% ed è terza al 13.3%. Acer mette a segno un balzo dell’11%, grazie ai Chromebook e ai modelli entry-level: quarta al 8.4%. Entra nella top Five Apple, quinta al 6.3% (in crescita dell’8,9%), che supera Asus.

Vendor

3Q14 Vendite

3Q14 Market Share

3Q13 Vendite

3Q13 Market Share

3Q14/3Q13 crescita

1. Lenovo

15,707

20.0%

14,130

17.7%

11.2%

2. HP

14,729

18.8%

14,016

17.5%

5.1%

3. Dell

10,442

13.3%

9,517

11.9%

9.7%

4. Acer Group

6,632

8.4%

5,952

7.4%

11.4%

5. Apple

4,982

6.3%

4,577

5.7%

8.9%

Others

26,026

33.1%

31,714

39.7%

-17.9%

Altri

78,519

100.0%

79,905

100.0%

-1.7%

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore