Idc: Il mercato Pc cala e Dell sorpassa Acer

AziendeDispositivi mobiliMarketingMercati e FinanzaMobilityWorkspace

Nei primi tre mesi dell’anno, invece di una lieve crescita prevista, il mercato Pc registra un declino di oltre 3 punti percentuali. Tra i Top vendor solo Lenovo e Toshiba crescono

Le previsioni stimavano una crescita dell’1,8%, invece il Mercato Pc ha archiviato il primo trimestre registrando una flessione del 3,2%. Secondo Idc gli utenti hanno preferito acquistare tablet invece di computer, ma è anche vero che si è esteso il ciclo di vita dei Pc; inoltre hanno pesato la situazione geo-politica del Nord-Africa e Medio Oriente e il terremoto-tsunami in Giappone. Il mercato Pc ha totalizzato 80.6 milioni di computer venduti nel primo trimestre. La flessione più pesante è stata registrata negli Usa, in cui il crollo è stato del 10,7%.

Tra i Top vendor il calo del mercato provoca un terremoto: Hp maniene lo scettro, ma Dell sorpassa Acer riguadagnando la seconda posizione perduta anni fa. Hp ha registrato un calo del 2.8%, Dell più limitato dell’1.8%, mentre Acer (che nel frattempo ha cambiato Ceo, dopo le dimissioni di Gianfranco Lanci, e rinfrescato il logo) ha messo a segno un tonfo del 15.8%. In controtendenza sono Lenovo e Toshiba che crescono rispettivamente del 16.3% e del 3.8%. Cnet commenta che l’era Post-Pc, trainata da tablet e smartphone, sia più vicina di quanto immaginiamo. Secondo Idc i vendor Pc devono iniziare a cambiare filosofia: non vince chi ha il miglior hardware, ma chi integra meglio il software con l’hardware il tutto racchiuso in un design accattivante. Secondo Idc oggi un chip più veloce del 30% non giustifica più il refresh. Hp che ha acquisito Palm WebOs si sta portando avanti. IConclude Idc: il Pc è vivo ma deve adeguarsi ai nuovi tempi. Diverso è lo scenario in America Latina ed Asia dove gli utenti stanno acquistando il loro primo Pc.

Le difficoltà del mercato vissute nel primo trimestre potrebbero protrarsi anche nel prossimo. Il recupero potrebbe ripartire dal terzo trimestre. Anche Gartner conferma il calo, ma più contenuto, del primo trimestre: calo dell’1.1% a quota 84.3 milioni di unità, il primo dopo sei trimestri. Gartner aveva in precedenza previsto una crescita del 3%. Nel mercato Usa il declino è stato del 6.1%.

Leggi anche eWeek Europe: Gartner : vendite PC in declino nel primo trimestre 2011

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore