IDC: Mercato smartphone in crescita del 23.1%

AziendeMarketingMercati e FinanzaMobilityWorkspace
Huawei Ascend P7 traina le vendite di Huawei, il terzo vendor del mercato smartphone
2 0 1 commento

Dopo un forte primo trimestre, anche il secondo è solido: ha messo a segno una crescita del 2.6% in sequenza. Huawei è il terzo vendor del mercato smartphone, seguito da Lenovo e Lg. I dati di IDC del secondo trimestre

Il mercato smartphone ha chiuso il secondo trimestre registrando un incremento  del 23.1%, grazie alla Cina: ”Con la fine dei telefonini tradizionali sempre più vicina, sono i produttori cinesi ad essere pronti a far conoscere gli smartphone ai consumatori dei mercati emergenti”, precisa l’analista di IDC Melissa Chau. Il mercato smartphone ha totalizzato 295.3 milioni di smartphone venduti. Lo riporta International Data Corporation (IDC). Dopo un forte primo trimestre, anche il secondo è solido: ha messo a segno una crescita del 2.6% in sequenza. A trainare il settore sono la crescente domanda di Mobile computing e l’abbondanza di dispositivi low-cost nel mercato.

Huawei Ascend P7 traina le vendite di Huawei, il terzo vendor del mercato smartphone
Huawei Ascend P7 traina le vendite di Huawei, il terzo vendor del mercato smartphone

Fra i top vendor, la prima della classe è sempre Samsung con il 25.2%, seguita da Apple all’11.9%. Il duopolio perde punti, mentre sul podio c’è Huawei che sale al 6.9%. Al quarto posto si piazza Lenovo al 5.4%(forte dell’acquisizione di Motorola, il vendor che realizzerà – pare – il prossimo Nexus) e chiude la top five LG al 4.9%.

Vediamo le cifre nel dettaglio. Samsung è calata del 32,3% del secondo trimestre 2013 al 25,2% del mercato: un anno fa l’azienda sud-coreana vendeva uno smartphone su tre, ora si deve accontentare di uno su quattro. Le vendite sono scese da 77,3 a 74,3 milioni. Samsung ha perso il 7% e deve recuperare competitività con i brand cinesi.

Apple nonostante i 35,1 milioni di iPhone venduti (3,9 milioni in più dello stesso periodo 2013) detiene market share in calo dal 13% all’11,9%. L’azienda di Cuperyino avanza nei Bric (Brasile, Russia, India e Cina) ma negli Usa e in Europa pesa l’attesa per il nuovo iPhone 6, con disoplay più ampio.

Al raddoppio delle vendite (+95,1%) è Huawei, il vendor cinese a quota 20,3 milioni di smartphone. Ma corre anche la connazionale Lenovo, che mette a segno +38,7% a 15,8 milioni di unità. L’offerta cinese si avvantaggia di smartphone “più economici di quelli dei principali brand mondiali e di qualità superiore rispetto a quelli dei produttori locali”.

LG, con vendite in aumento del 19,8% a 14,5 milioni, chiude il cerchio: vende bene la Serie L trainata da L70, ma Lg spera in G3 per recuperare.

Top Five Smartphone Vendors, Vendite e Market Share, 2014Q2 Risultati Preliminari (Unità in milioni)

Vendor
2Q14 Shipment Volume
2Q14 Market Share
2Q13 Shipment Volume
2Q13 Market Share
2Q14/2Q13 Growth
1. Samsung
74.3
25.2%
77.3
32.3%
-3.9%
2. Apple
35.1
11.9%
31.2
13.0%
12.4%
3. Huawei
20.3
6.9%
10.4
4.3%
95.1%
4. Lenovo
15.8
5.4%
11.4
4.7%
38.7%
5. LG
14.5
4.9%
12.1
5.0%
19.8%
Others
135.3
45.8%
97.5
40.6%
38.7%
Total
295.3
100%
240.0
100%
23.1%

Nella seconda metà dell’anno gli smartphone supereranno, per la prima volta, il giro di boa dei 300 miliuoni di pezzi a trimestre.

Conoscete la storia di Huawei? Misuratevi con un Quiz!

Conoscete la storia di Lenovo? Mettetevi alla prova con un Quiz!

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore