Idc, palmari fermi nel secondo trimestre

LaptopMobility

I palmari non decollano e nel secondo trimestre, seppure in aumento rispetto al quarter precedente, registrano una flessione del 2% rispetto
al 2003.

I palmari non riescono a trovare una loro strada e probabilmente, ritengono gli analisti di Idc, subiscono fortemente la concorrenza dei molti dispositivi convergenti che integrano funzioni simili. I dati raccolti da Idc mostrano una leggera ripresa rispetto al primo trimestre dell’anno, ma un calo del 2% se il raffronto viene fatto con il medesimo periodo del 2003. Ad accrescere le difficoltà del comparto ha contribuito senza dubbio anche l’abbandono di Sony, che era un attore importante per il settore e decisivo per PalmOne. Sta ora a quest’ultima riuscire a conquistare quanto lasciato dal colosso giapponese e non lasciarlo in balia della concorrenza. PalmOne rimane comunque in testa al comparto con il 42% di quota di mercato. Ma la crescita rispetto al 2003 è stata di appena l’1%. Rispetto al primo trimestre registra invece un aumento intorno al 14%. Segue Hp in controtendenza, perché cresce rispetto al 2003, con un interessante +39% e perde un 8% nei confronti del primo trimestre. Sony è al terzo posto, ma visto il suo abbandono, è destinata a perdere progressivamente la sua posizione. Vedremo chi si accaparrerà il 7.8% di share che le appartiene. Segue Dell con il 6.6% per il quale Idc prevede un incremento in futuro, grazie alle vendite dei dispositivi X30. Anche Hp, secondo gli analisti, è destinata ad acquisire importanti fette di mercato, grazie ai nuovi dispositivi proposti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore