Idc prevede le tecnologie del nuovo anno

Aziende

La società di analisi spazia dal mercato It alle acquisizioni, dal mercato consumer a quello enterprise passando per il software as a service

Alla fine dell’anno, dopo i bilanci, si presentano le previsioni per il nuovo anno. La palla di cristallo di Idc prevede un rallentamento del mercato IT negli Usa e a livello mondiale: tra il 5,5% e il 6% a livello mondiale, contro il 6,9% precedente,

invece la spesa IT negli Usa oscillerà tra il 3% e il 4%; le aziende dovranno puntare su Brasile, Russia, India e Cina, e sui nove mercati emergenti importanti.

Collaborazione e software-as-a-service saranno al centrodelle strategie di Microsoft, Cisco, Google e Ibm.

I Gadget Web, come l’e-book Kindle di Amazon e l’iPod Touch di Apple, saranno protagonisti del mercato consumer 2008.

Il Web 2.0 trainerà il settore di Content Delivery Network e l’incremento, di almeno il 30%, delle reti di distribuzione dei contenuti

L’esplosione del social networking espanderà il mercato dei dati non strutturati.

Le aziende consumer Google, eBay, Yahoo e Apple guarderanno sempre più alle Pmi, mentre i colossi enterprise come Ibm si concentreranno più sui servizi per il mercato consumer.

Infine il capitolo acquisizioni: Idc nomina Intuit, TeleNav e Networks in Motion, ma anche Attenex e Attensity e Salesforce.com.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore