Idc prevede un miliardo di Mid entro il 2013

Workspace

I Mobile Internet Device (Mid) sono in grande crescita, per soddisfare le esigenza dei lavoratori in mobilità. I cyber-navigatori cinesi passeranno da 359 milioni a quota 566 milioni, quelli statunitensi da 261 a 280 milioni

Idc stima che i Mobile Internet Device (Mid) raggiungano quota un miliardo entro il 2013. I Mid sono in grande crescita, per soddisfare le esigenza dei lavoratori in mobilità.

L’uso di Internet mobile è destinato a raddoppiare, per consentire agli utenti always-on (sempre connessi) di fare shopping, aggiornare il blog ed accedere alle applicazioni business.

Dai 450 milioni di utenti di ogg i, in un quadriennio si passerà a un miliardo. Il mercato sarà trainato dall ‘esplosione delle applicazioni (Web apps) e dall’uso sia personale che professionale. Secondo Idc , Internet mobile servirà a ricerca con i motori di ricerca, leggere news, informarsi sullo sport, scaricare musica e video, e inviare e ricevere e-mail e instant messaging (Im).

Secondo Idc, già oggi 1.6 miliardi di utenti si connettono a Internet da PC, cellulari, console di gioco e altri dispositivi: entro il 2013, il numero crescerà a 2.2 miliardi. La Cina è il primo paese per numero di Internauti a quota359 milioni, seguito dagli Usa a 261 milioni: entro il 2013, i cyber-navigatori cinesi si attesteranno a 566 milioni e gli statunitensi a 280 milioni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore