La Realtà virtuale (VR) a tripla cifra

AziendeMercati e Finanza
Idc: La Realtà virtuale (VR) a tripla cifra
0 17 Non ci sono commenti

Il mercato della Realtà virtuale (VR) passerà da 9.6 milioni di visori a 64,8 milioni di unità nel 2020. Lo riporta un’analisi di Idc. Rosee previsioni anche per la realtà aumentata (AR)

La realtà virtuale (VR) crescerà al ritmo del 180% nel prossimo quadriennio. Si passerà da 9.6 milioni di visori a 64,8 milioni di unità nel 2020. Lo riporta un’analisi di Idc.

Idc: La Realtà virtuale (VR) a tripla cifra
Idc: La Realtà virtuale (VR) a tripla cifra

Se Htc prevede che i visori per la virtual reality (VR) supereranno perfino gli smartphone, le previsioni sono rosee. Idc stima che le vendite di visori per la realtà virtuale dovrebbe produrre un fatturato pari a 2.3 miliardi di dollari già quest’anno.

A trainare il mercato sarà l’industria dei videogiochi, grazie a PlayStation VR, Oculus Rift di Facebook e HTC Vive. Nei giorni scorsi è entrata nel mercato anche Huawei VR. Ma anche il mondo del porno sta già realizzando video a luci rosse a 360 gradi per PornHub. Perfino il mondo della scienza è interessato: a Londra un’operazione chirurgica è stata girata in modalità virtuale e trasmessa in streaming.
Zotac ha presentato ZBOX, un PC pronto per la VR disponibile in un comodo zaino, per evitare gli inconvenienti dell’ingombrante cablaggio, assicurando all’utente grande libertà di movimento.

Anche il segmento della realtà aumentata (AR) passerà da 400 mila dispositivi venduti nel 2016 ad oltre 45,6 milioni di unità nel 2020.

I mercati AR e VR, insieme, genereranno un fatturato di oltre 13 miliardi di dollari entro quattro anni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore