Idf: Crossfire sarà portatile

ComponentiWorkspace

I futuri portatili realizzati con le Cpu Montevina potranno disporre di configurazioni grafiche di altissimo livello con doppia Gpu

I futuri portatili realizzati con le CPU Montevina potranno disporre di configurazioni grafiche di altissimo livello con doppia GPU. Mostrato un prototipo.

Ciò che è stato visto a IDF Spring 2008 non sono i futuri portatili ma le loro schede di sviluppo che ne emulano le architetture.

Grande ma funzionale, quella mostrata in foto è una scheda duale M88 con due versioni mobili delle RV670 e uno switch PLX nel mezzo.

E’ l’equivalente di un laptop con una 3870X2 su una board Penryn con dual core, ma può anche operare con CPU quad. L’architettura potrà essere utilizzata per super-portatili da utilizzare per applicazioni grafiche impegnative (principalmente giochi).

Fonte: The Inquirer

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore