IE 8 e Firefox 3: la guerra dei browser a colpi di beta

Management

Dopo l’addio di Netscape, la sfida dei browser è più viva che mai. Microsoft ha rilasciato la prima beta di Internet Explorer 8.

Mozilla ha risposto con la beta 4.0 di Firefox 3.0 e da qui a una settimana dovrebbe arrivare anche la beta 5. La guerra dei browser si riaccende: Microsoft si impegna al rispetto della compatibilità con gli standard. E Mozilla punta su performance, bookmark, sicurezza e stabilità. In palio è il mercato dei browser per navigare in Rete e per accedere ai servizi del Web 2.0. Secondo Net Applications Firefox, forte di 500 milioni di download, detiene il 17%, contro il 75% di Internet Explorer, crollato in un anno di 4 punti percentuali (era al 79% solo 12 mesi fa). La partita è ancora tutta da giocare.

Sembrano Davide contro Golia. Parliamo di Firefox 3, il browser open source di Mozilla, alla beta 4.0 e di Internet Explorer 8 in beta 1 di Microsoft, che si sfidano sul ring del mercato dei browser.

Firefox 3.0 scommette su performance, bookmarks e stabilità: contiene una funzionalita’ che permette di ottenere le informazioni sul sito in navigazione, semplicemente facendo click su una piccola icona vicino alla barra degli indirizzi;

inoltre semplifica anche la gestione dei bookmark, rendendo possibile anche associare ai segnalibri dei tag personalizzabili; e infine ha un sistema per contrastare i malware.

IE 8 Beta 1 punta invece sulla compatibilità con gli standard: si basa sulle specifiche del W3C per Html 5.0, con la versione definitiva dovrebbe essere garantita la massima compatibilità anche con le applicazioni Ajax. IE 8 sembra aver passato con disinvoltura i test Acid 2, ma rivela ancora gravi immaturatità invece per quanto riguarda le specifiche Acid 3, ma è solo una beta 1.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore