Ie e Outlook di nuovo accomunati da una falla

NetworkProvider e servizi Internet

La vulnerabilità potrebbe essere sfruttata per eseguire codice da remoto

Ancora Internet Explorer e Outlook a braccetto, accomunati da una vulnerabilità scoperta e resa nota, non nei dettagli, dalla società di sicurezza eEye Digital Security. L’azienda sta inoltre collaborando con Microsoft per sviluppare una patch per la falla, che altrimenti potrebbe servire all’esecuzione di codice da remoto da parte di cracker malintenzionati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore