IE8, Firefox 3.5, Safari 4.0 e Google Chrome: browser per tutti

Management
La UE accusa Microsoft di aver "barato" sul ballot screen, ma è stato un errore tecnico

Windows 7 in Europa permetterà agli utenti di scegliere il proprio browser. merito dell’Antitrust Ue che apre Windows ai browsert rivali. Non solo Internet Explorer: gli utenti potranno decidere se installare IE8, Mozilla Firefox 3.5, Opera, Apple Safari, Google Chrome. A ciascuno il browser Di’ la tua in Vista dall’alto: Windows 7 e la scelta del browser Firefox 3.5 è per tutti Internet Explorer 8 parla italiano Opera 10 è in beta Google Chrome mette la sicurezza in ‘scatola’ Apple Safari 4.0 è in download TEST: Internet Explorer 8 beta

Microsoft cambia strada e in Europa prende la via più dolorosa, ma anche più felice, di aprire Windows 7 a più browser . Gli utenti non si troveranno senza software di navigazione e nemmeno avranno l’obbligo di usare Internet Explorer, ma potranno scegliere tra un ventaglio di browser alternativi, e questa volta la soluzione sembra piacere molto anche a Bruxelles. Al placet definitivo dell’Antitrust europeo manca solo la verifica sulle modalità con cui Microsoft attuerà il progetto.

La guerra dei browser è quanto mai all’ordine del giorno. Ancora non si può parlare di una vera tendenza in atto, ma StatCounter vede Firefox guadagnare terreno a spese di Internet Explorer.

Dal rilascio di marzo, Internet Explorer 8 ha guadagnato il 17% di marketshare. Ma, secondo StatCounter, Internet Explorer avrebbe perso il 19%, dal 49 al 30%, mentre il vecchio IE6 mantiene ancora lo zoccolo duro dell’8%.

Invece Mozilla Firefox (reduce dal recentissimo rilascio di Firefox 3.5) ha conquistato il 27%. Invece Firefox 2, Apple Safari e Google Chrome detengono, insieme, meno del 10%

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore