IFA 2012 – Asus spazia dai tablet Vivo Tab a ibridi e Zenbook

LaptopMarketingMobilityWorkspace
Asus Tablet 600 con tastiera staccabile

Le proposte Windows 8 e RT di Asus alla fiera di Berlino. Asus Vivo Tab e Vivo Tab RT, Asus Taichi, Asus Transformer Book e gli ultraportatili Zenbook. Anche touch, pronti per Windows 8. La nuvola di Asus AiCloud

Nella kermesse di Berlino IFA 2012 Asus aggiorna Zenbook con Prime UX21A Touch, Zenbook U500VZ, porta l’originale Asus Taichi, già svelato al Computex, e Transformer Book. Sempre visti al Computex, e ora riproposti all’IFA 2012, sono i tablet Vivo Tab e  Vivo Tab RT. Zenbook Prime UX21A Touch introduce uno schermo touch per Windows 8, mentre Asus U500VZ è un notebook ultrasottile di soli 19,7 mm e con schermo IPS Full-HD da 15 pollici: con chip Intel Core i7 e chip grafico Nvidia GeForce GT650M è un modello avanzato. Anche Asus esplora l’arena dei convertibili con Transformer Book disponibile in tre modelli, da 11.6, 13 e 14 pollci, in grado di trasformarsi in tablet (come il Transformer Android). Il doppio schermo è invece la cifra che contraddistingue Asus Taichi, già prtotagonista al Computex di giugno con Windows 8. In casa Asus i Vivo Tab e Vivo Tab RT sono tablet Windows 8 e RT, rispettivamente dal “design 2 in 1”, con display multi-touch ad alta risoluzione e tastiera Qwerty rimovibile. Il nome VivoTab deriva dal verbo latino “vivere” ed è stato progettato per accompagnare gli utenti nel day by day, la vita quotidiana. Combina il sistema operativo Microsoft  Windows 8 (con supporto nativo al touch) con un display multi-touch da 11.6 pollici ad alta risoluzione di tipo Super IPS+ e una tastiera QWERTY rimovibile. La tecnologia ASUS TruVivid in abbinamento al rivestimento protettivo Corning Fit Glass regala colori nitidi e una resistenza superiore ai graffi, mentre la tastiera trasforma Vivo in un completo ultraportatile, e inoltre include anche una batteria aggiuntiva per un uso prolungato.

Zenbook U500VZ è un ultraportatile chesi basa su un potente processore quad-core Intel Core i7 di terza generazione di tipo standard voltage, associato alla grafica NVIDIA GT650M (opzionale) e dischi SSD con taglio fino a 512GB. In uno chassis sottile dallo spessore massimo di 19,7 mm, racchiude uno schermo Full HD da 15” con tecnologia IPS e tecnologia ASUS Super Hybrid Engine II che offre una durata della batteria il 25% superiore alla media. La flessibilità è garantita da doppi dischi SSD per assicurare prestazioni sorprendenti e una capacità fino a 512GB; una combinazione di memorie SSD da 128GB e dischi tradizionali da 500GB per un perfetto bilanciamento tra prestazioni elevate ed ampia capacità di archiviazione.

Il nuovo ASUS ZENBOOK Prime UX21A Touch è il primo ultrabook della famiglia ZENBOOK dotato di display multi-touch. Il display Full HD di tipo Super IPS+ ha un  angolo di visualizzazione ampio da 178° e presenta riconoscimento fino a 10 punti di contatto. Dotato di chip Intel Core di terza generazione e memoria SSD fino a 256GB, lo ZENBOOK Prime UX21A Touch è un Ultrabook ulta sottile, con interfaccia USB 3.0, una porta USB 2.0 standard e Wi-Fi 802.11n dual-band.

ASUS Vivo Tab si distingue per i chip Intel Atom e i 2GB di RAM e 64GB di storage. Vivo Tab per Windows 8 scommette sulla mobile dock in dotazione: trasforma  il tablet in una soluzione ultraportatile e completa, integrando tastiera QWERTY completa, trackpad, due porte USB e una batteria aggiuntiva che ne allunga la durata, senza necessità di connettersi alla rete elettrica. Il display da 11,6” offre risoluzione HD (1366×768 pixel) ed sfrutta la tecnologia Super IPS+ sia in ambienti chiusi che all’aperto, mentre il pannello multi-touch a 10 punti di contatto può essere usato con lo stilo Wacom per offrire un input più accurato e un’esperienza di scrittura più naturale. Con un profilo ultra-sottile da 8,7 millimetri e un peso di 675grammi, Vivo Tab delega l’audio alla tecnologia SonicMaster, mentre lo completano la fotocamera posteriore da 8 megapixel con autofocus e flash LED e la videocamera frontale da 2 megapixel. Vivo Tab con un sensore integrato NFC permette di sincronizzarsi facilmente con altri dispositivi abilitati NFC.

Con appena 8.3 mm di spessore e solo 520 grammi di peso, ASUS Vivo Tab RT è la soluzione pad ultra leggera e ultra sottile basata su processore quad-core NVIDIA Tegra 3 e GPU a 12-core. Segni particolari: sistema operativo Windows RT, 2GB di RAM e 32GB per l’archiviazione, design 2-in-1 di Vivo Tab, con la possibilità di impiegare la mobile dock QWERTY con trackpad, porte USB e batteria aggiuntiva integrata. Vanta un display HD da 10,1” con risoluzione da 1366×768 pixel e tecnologia Super IPS+. Vivo Tab RT integra ASUS SonicMaster e sensore NFC.

ASUS AiCloud è infine la soluzione cloud di ASUS che combina la tecnologia dei nuovi router Wi-Fi 802.11ac con una serie di servizi, per creare e gestire il proprio spazio storage e i servizi cloud in sicurezza e con semplicità.  La funzione Smart Access, ad esempio, permette agli utenti di archiviare i dati sulla propria rete domestica o sulla piattaforma di storage online e accedere agli stessi da qualsiasi dispositivo, smartphone o PC, mediante un qualunque collegamento internet. ASUS AiCloud consente a qualsiasi computer connesso in rete di essere integrato in un cloud privato personale per la condivisione selettiva dei propri file su internet, utilizzando qualsiasi dispositivo compatibile Windows, Mac e Linux, tutto tramite un semplice link web. Cloud Disk, invece, permette di creare e accedere ad una libreria di file e contenuti multimediali di tipo always-on, ovvero sempre disponibile per l’utente, semplicemente collegando un dispositivo di archiviazione USB a un router ASUS di ultima generazione come il modello RT-AC66U, che funge così da hub per i servizi cloud. Gli utenti possono così avere a disposizione un media server personale, accessibile da qualsiasi notebook o qualunque smartphone e tablet basato su Android o iOS, senza essere più costretti a memorizzare in locale le proprie raccolte di film e brani musicali, che tipicamente richiedono ampia capacità di archiviazione. ASUS Smart Sync consente di sincronizzare i dati archiviati sui dispositivi di storage locali con un account ASUS WebStorage, tutto sempre facilmente e rapidamente. La sincronizzazione, infatti, è automatica e avviene in tempo reale per garantire che i file siano sempre aggiornati.

asus-taichi_ifa_2012

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore