Il 2014 di Samsung nella palla di cristallo

AziendeDispositivi mobiliMobile OsMobility
Il 2014 di Samsung nella palla di cristallo (in foto il GamePad)
0 0 Non ci sono commenti

Samsung ha in serbo grandi novità per il 2014, dagli smartphone ai tablet alla Wearable technology. Al CES 2014 vedremo il tablet da 10.5 pollici, cui seguirà il Galaxy Note 3 Lite forse a MWC e il Galaxy S5 in un evento successivo

Nel 2014 Samsung presenterà una nuova versione più evoluta di smartwatch Galaxy Gear e rinnoverà la gamma di smartphone, a partire dal top di gamma Galaxy S5, di phablet (il successore di Galaxy Note 3) e di tablet. Al CES 2014 Samsung entrerà nel mercato dei tablet da 10,5 pollici.

Ma andiamo con ordine e partiamo dalla Wearable Technology, che farà la parte del leone già al CES di Las Vegas a gennaio. Il Galaxy Gear non è solo un altro gadget all’arco di Samsung, ma lo smartwatch rappresenta il primo tassello della tecnologia da indossare, a cui in futuro seguiranno gli smart glass con cui il colosso sud coreano intende contrastare i Google Glass. Forte di 800 mila unità consegnate nelle scorse settimane, il Galaxy Gear in futuro dovrà diventare più fashion, adottare un display flessibile arrotondato e conquistare più apps, oltre ai comandi vocali. Se in futuro si potranno scattare foto come oggi si scattano coi Google Glass (con il comando vocale “Ok Glass, take a picture”), il Galaxy Gear guadagnerà quell’effetto Wow che oggi è mancato. Inoltre Samsung dovrebbe migliorare la durata della batteria e rendere Gear compatibile anche con iPhone, Windows Phone e Blackberry, gli smartphone della concorrenza, per conquistare una fetta maggiore di mercato. Già oggi HomeSync è il media center controller di Samsung che funziona con i dispositivi Android di HTC, Sony e LG. Il prezzo di 300 dollari dovrebbe essere abbassato: il Pebble costa 150 dollari, mentre lo smartwatch di Sony costa 200 dollari.

Sul fronte tablet, una prima importante novità potrebbe arrivare al CES 2014: Samsung potrebbe togliere i veli al primo tablet con schermo AMOLED più ampio da 10.5 pollici, secondo ETNews. Il nuovo modello si affiancherà ai nuovi Samsung Galaxy Tab 4, che arriveranno in due modelli: da 8 e 10 pollici.

A inizio 2014 Samsung lancerà 5 nuovi smartphone: il nuovo Samsung Galaxy S5 con riconoscimeto biometrico, schermo ultra HD da 2560×1440 pixel (ma non curvo, come precedentemente trapelato, per motivi di capacità produttiva) e chip da 64-bit; al Mobile World Congress (MWC 2013) sarà la volta di una versione low-cost del Galaxy Note 3, il Note 3 Lite; Samsung Galaxy Grand Lite fra il Grand e il Grand 2; forse un modello con 20 Megapixel.

Infine, di recente Samsung ha lanciato il GamePad, il controller che trasforma gli smartphone Android in console portatili.

Il 2014 di Samsung nella palla di cristallo (in foto il GamePad)
Il 2014 di Samsung nella palla di cristallo (in foto il GamePad)
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore