Il 3G cinese si consolida

Workspace

Il mercato di telefonia mobile cinese si evolve alla terza generazione

Quattrocento milioni di utenti cinesi di telefonia mobile accederanno alla terza generazione dal quarto trimestre, ma il 3G potrebbe arrivare in anticipo e genererà una spesa in apparecchiature per almeno 12 miliardi di dollari. Pyramid Research prevede 740 milioni di utenti cinesi di cellulari per il 2010. Secondo alcune società di analisi il mercato mobile cinese potrebbe valere 300 miliardi dollari entro il 2015. Gli operatori cinesi stanno per lanciare i servizi 3G con il WCDMA, ma il governo cinese intende frenare l’ingresso di uno standard straniero, senza aver prima dato un impulso allo standard nativo TD-SCDMA ( www.tdscdma-forum.org/EN/aboutus/index.asp ).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore