Il 90% delle email è spam e sfrutta i social network

CyberwarSicurezza

MessageLabs lancia l’allarme: crescono i messaggi spazzatura con link ai profili sul Web 2.0

Nove email su dieci sono messaggi spazzatura o junk email e aumentano i link ai profili sui siti di social networking. MessageLabs lancia l’allarme sullo spam 2.0.

Il mensile Intelligence Report ha individuato che gli spammer aumentano l’invio di email non richieste di webmail account ospitati da provider legittimi.

Cresce infatti lo smap contenente una subject line e un link ai profili di social network creati da tool automatici di Captcha-breaking.

In Europa lo spam è stabile nel corso della giornata, mentre in Usa si registra un picco di spamming fra le 9 e le 10 A.m.

Leggi: Google corre ai ripari contro lo spam con Captcha da ruotare

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore