Il bilancio di Apple raddoppia grazie a iPod

Workspace

La musica digitale mette il turbo alla Mela

Cupertino ha reso noti i risultati fiscali del trimestre,più che raddoppiati, e a fare la parte del leone c’è l’iPod . Steve Jobs ha definito il terzo quarter “il miglior quarto trimestre in nove anni” e iMac G5 ha tutte le carte per giocarsi una buona partita fin dal suo esordio. Ma vediamo i numeri. Apple ha realizzato un utile netto di 106 milioni di dollari, pari a 0,26 dollari per azione diluita. Questi risultati si raffrontano ad un utile netto di 44 milioni di dollari, pari a 0,12 dollari per azione diluita, dello stesso trimestre dell’anno scorso. Il fatturato raggiunto nel trimestre appena terminato è stato di 2,35 miliardi di dollari, il 37% in più rispetto ai dati dello stesso trimestre dello scorso anno. Il margine lordo è stato del 27%, in crescita rispetto al 26,6% registrato nello stesso trimestre dello scorso anno. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 37% del fatturato trimestrale. Inoltre i risultati del trimestre includono un onere per ristrutturazioni dopo le tasse di 4 milioni di dollata. Nel periodo in esame, Apple infine ha venduto 836.000 unità Macintosh e 2 milioni e 16.000 iPod, dati che rappresentano un aumento del 6% nelle vendite di Cpu e un aumento del 500% nella vendita di iPod rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore