Il BlackBerry si dà al software

Aziende

Research In Motion lavora a un workaround per evitare la cessazione dell’attività del suo dispositivo

RIM, in attesa della sentenza che la contrappone a Ntp, sta realizzando un workaround per evitare ogni possibilità di spegnimento del suo BlackBerry. In una intervista riportata dalla stampa, il Ceo di Rim ha affermato che non avrà effetto sull’attività del Blackberry un eventuale giudizio negativo per l’accusa di violazione dei diritti d’autore, legati a tre brevetti di Ntp. L’ingiunzione è in attesa del processo d’appello. Due brevetti di Ntp sono stati recentemente rifiutati dall’Ufficio brevetti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore