Il Blu-ray cresce a due cifre

AccessoriWorkspace

Nel primo trimestre sono stati venduti 400mila lettori Blu-ray, in crescita del 72%. Ma non è ancora boom: pesa l’assenza di Microsoft

La recessione non fa nuoce al Blu-ray. Lo standard per l’alta definizione digitale gode di buona salute: nel primo trimestre sono stati venduti 400mila lettori Blu-ray, in crescita del 72% a quota 107.2 milioni di dollari. Lo afferma Npd Group.

Però non è ancora il boom in cui tutti speravano: a questo ritmo, il Blu-ray venderà 1.6 milioni di player nel 2009, contro le attese di 12 milioni predetti da Futuresource Consulting.

A pesare è l’assenza di Microsoft, che in prima battuta aveva scelto l’Hd FDvd di Toshiba e ancora non si è allineato a Dell, Samsung, LG, Apple, Sony.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore