Il Bluetooth di Motorola entra nellindustria

Workspace

La tecnologia di trasferimento dati non sarà limitata allufficio

Motorola punta alla diffusione della tecnologia Bluetooth nellindustria non pensando esclusivamente a stampanti e scanner come è stata la tendenza finora. Motorola punta al mercato delle forniture ospedaliere, che permetterà ai medici di trasferire le diagnosi mediche ai diversi sistemi senza bisogno di trascrizioni. Secondo Jorge Magalhaes, vice-presidente e direttore marketing di Motorola, la tecnologia Bluetooth è un qualcosa di diverso della tradizionale networking wireless. La tecnologia di Motorola, potrà operare su Linux, VxWorks e Windows 2000 e sarà disponibile sia su PowerPc che su porcessori Intel e dovrebbe essere disponibile entro il 2002. I nostri clienti che lavorano nel settore della fornitura per medici, stampa e nel mondo dellimmagine, potranno vedere la tecnologia come un vantaggio sui competitor e una strada per rivedere i processi aziendali spiega Jeff Harris, direttore delle ricerche di Motorola. Molti analisti però sono ancora dubbiosi su quella che potrà essere la penetrazione sul mercato della Bluetooth. I costi sono ancora troppo alti, visto che un chipset con questo sistema costa mediamente 20$, mentre i produttori si aspettano un calo fino a 5$. Secondo alcuni anche la velocità di trasferimento dati, potrebbe non giocare a favore di questo sistema.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore