Idc: Per la prima volta il mercato smartphone sorpassa quello Pc

AziendeMarketingMercati e FinanzaMobile OsMobilityWorkspace

Con 100.9 milioni di smartphone venduti, il mercato Mobile supera il mercato Pc a quota 92,1 milioni. Nokia mantiene lo scettro del mercato smartphone, ma Android corre a tripla cifra

Secondo IDC il mercato smartphone cresce del 74%, oltre ogni più rosea precedente previsione. Ma soprattutto è avvenuto, per la prima volta, il sorpasso del mercato smartphone su quello Pc: con 100.9 milioni di smartphone venduti, il mercato Mobile supera nel quarto trimestre 2010 un mercato Pc sotto tono, a 92,1 milioni di Pc.

A trainare il mercato smartphone sono i nuovi modelli di fascia medio-bassa (sotto i 200 euro), ma soprattutto le forti perfomance di Android e il mercato di sostituzione degli utenti evoluti che effettuano l’upgrade ai nuovi smartphone con chip multi-core e tecnologia near field communication (NFC) per i micropagamenti wireless.

Anche se come sistema operativo Android ha sorpassato Symbian nelle vendite, tra i Top vendor Nokia rimane al vertice con un terzo delle quote di mercato, seguita da RIM al 16.1% e da Apple con il 15.7%. Samsung e HTC si piazzano in quarta e quinta posizione, con ritmi di crescita a tripla cifra: Samsung registra un incremento del 318%, Htc del 165%.

Tra i sistemi operativi, Nokia ha venduto cinque milioni di Symbian^3, mentre Microsoft ha venduto più di 1.5 milioni di Windows Phone 7 (alla trimestrale Microsoft aveva annunciato i 2 milioni di unità). L’11 febbraio Nokia potrebbe annunciarte l’apertura a Windows Phone 7. Android è cresciyuto del 7% a quota 28.7%, mentre Apple è al 25%: Apple si augura di riprendere slancio con iPhone 5 che sarà presentato in primavera (tra maggio e giugno, e sarà dotato di tecnologie NFC e connettività 4G, LTE e HSPA+). RIM detiene lo scettro del mercato smartphone con il 31.6%, ma è in calo.

Smartphone in crescita del 74%
Smartphone in crescita del 74%
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore