Il bottone Follow sale su Twitter

ManagementMarketingNetworkSocial media

Anche Twitter sposa il social-bottone Follow. Il mondo dei social network punta sull’interattività dei pulsanti: da Google +1 a Mi piace e Invia su Facebpok, fino al Segui di Twitter

Visto il grande successo del pulsante “Like” (in italiano “mi piace”) su Facebook, anche Twitter gioca la carta del bottone Follow per attirare nuovi seguaci e proseliti digitali. Per espandere la propria Audience online, i pulsanti sembrano avere una marcia in più. Il pulsante infatti sembra  dare una spinta all’interattività tra una pagina Web e il social network. Al momento sono 55 i siti che hanno introdotto lo strumento Follow button di Twitter, che al momento non funziona in SSL.

Facebook ha di recente aggiunto il plug-in Invia per condividere news, offerte (nell’era dei Deals), immagini e post in forma privata, senza che la segnalazioni diventi nota a tutti. Il pulsante “Mi piace” verrebbe cliccato circa un miliardo di volte al giorno.

Anche Google sta introducendo il pulsante “+1”. La nuova sfida social diventerà una “battaglia dei bottoni”? Vedremo.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore