Il bug dell’antenna di iPhone fa bene alle aziende di accessori

AziendeCloudE-commerceMarketingMercati e FinanzaServerWorkspace

Hard Candy e Belkin International potrebbero essere le vere beneficiarie del “baco” dell’antenna dell’iPhone 4. Il mercato degli accessori per smartphone valutato da Npd Group

Da quando Steve Jobs ha raccomandato di acquistare una custodia per rimediare ai problemi dell’antenna, le aziende di case per iPhone sono quanto mai di moda. Primo, perché c’era chi aveva raccomandato lo scotch per sistemare il bug dell’antenna (e non è molto glamour abbinare lo scotch all’iPhone 4). In secondo luogo perché il mercato degli accessori mobili, secondo NPD Group, vale 135 milioni di dollari e potrebbe crescere a 500 milioni di dollari: ci si chiede se ci sarà un’impennata dopo le parole di Jobs.

Di questi tempi a Wall Street, il Ceo di Apple Steve Jobs viene vista come una sorta di “Re Mida” hi-tech: tutto quel che tocca, luccica d’oro. Adesso potrebbe capitare anche agli accessori degli smartphone. Hard Candy e Belkin International potrebbero essere le vere beneficiarie del “baco” dell’antenna dell’iPhone 4.

Leggi anche: Apple ha venduto 1,7 milioni di iPhone 4 e prepara l’upgrade a iOs 4.0.1

Problemi all'antenna di iPhone 4
Problemi all
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore